Borghi senza tempo, costruiti sulle rocce
le vedette di una Maremma vista dall'alto
I paesi sulle rocce
MAREMMA …i borghi sospesi

Roccatederighi, Montemassi, Sassofortino, Roccastrada, Montepescali, Castel di Pari
2 giorni
dal 01/06/2024 al 02/06/2024
€ 260,00
VAN 9 posti da UD/PN, Portogruaro, TV, Mestre/VE, PD

Tra Siena e Grosseto c’è un Medioevo che domina dall’alto i due versanti quello senese e quello sulla Maremma, il mare in lontananza. Ci si muove sui crinali delle Colline Metallifere, si entra nei borghi segreti e incredibilmente affascinanti di Roccatederighi, Montemassi, Montepescali, Sassofortino, Roccastrada, Casal di Pari, Giuncarico.

Borghi bellissimi, quasi sospesi, balconi panoramici sui vasti panorami di Maremma.

 

 

 

PROGRAMMA

1°gg – CASAL DI PARI, ROCCASTRADA, ROCCATEDERIGHI

2°GG – MONTEMASSI, MONTEPESCALI, MONTETEDERIGHI, GIUNCARICO

 

Giorno uno:

Casal di Pari è una  frazione del comune di Civitella Paganico in provincia di Grosseto. Un borgo dalle origini antiche divenuto noto  per aver dato i natali al famoso fumettista Aurelio Galleppini (Galep)  autore del popolare personaggio di Tex Willer.  Casal di Pari presenta un impianto stilistico del suo centro storico molto particolare.  Il suo aspetto è tipicamente medievale ma diversamente da altri borghi maremmani Casal di Pari è completamente privo di mura e la gran parte degli edifici storici hanno subito, nel corso dei secoli importanti restauri che hanno modificato lo stile. Nonostante questo il paese mantiene quell’alone di fascino e mistero, tipico dei borghi antichi con le sue casette in pietra e le belle chiese dal design unico.

La pittoresca Roccastrada sorge su una base di roccia magmatica e gode di una posizione invidiabile: da una parte un bellissimo e ampio panorama sulla pianura circostante e dall’altra svetta iMonte Amiata. Il paese, fortificato su una roccia, si alza fino ai 475 mt all’interno del parco delle Colline Metallifere Grossetanenella Maremma del Nord. Nel medioevo Roccastrada rappresentava un importante centro minerario di argento e rame e si sviluppò come Feudo degli Aldobrandeschi fino ai primi del ’300. Il borgo, in seguito, passò sotto il dominio senese e quindi sotto la tutela della Famiglia dei Medici nel 1555.

Roccatederighi sorge su uno sperone del monte Sassoforte nel comune di Roccastrada, dal quale si gode un ampio e splendido panorama della Maremma del Nord. La caratteristica di Roccatederighi è quella di essere costruito su affioramenti di rocche riolitiche, ovvero rocce vulcaniche nate dalla consolidazione del magma sulla superficie terrestre. Queste rocce, qui chiamate “massi”, che si incuneano nelle piazze, sotto i muri e nelle case, conferiscono un aspetto particolare al borgo, a metà tra il giardino roccioso e la rovina di un castello.

Giorno due:

Il borgo di Montemassi  è accoccolato sotto le imponenti rovine del castello medievale, documentato la prima volta nel 1076 appartenuto, a partire dall’XI secolo, alla potente famiglia degli Aldobrandeschi, che ne fece un centro di vitale importanza lungo le vie del traffico del sale. Il castello è famoso perché raffigurato in un affresco nel palazzo comunale di Siena, attribuito in maniera controversa a Simone Martini, nel quale è ritratto il condottiero Guidoriccio da Fogliano, che nel 1328 condusse l’assedio senese alla fortezza; nel dipinto si vede anche il “battifolle”, una fortezza di legno costruita dai senesi per facilitare le operazioni di guerra.

Montepescali, caratterizzato da stradine strette e bellissimi affacci panoramici viene anche chiamato “La terrazza sulla Maremma”. La sua posizione sopraelevata permette di godere di una vista eccezionale che spazia dalla pianura al mare. I caratteristici vicoli portano alle pittoresche piazzette abbellite da fiori e piante abilmente curati. E’ un borgo da scoprire lentamente, passando dalla chiesa dei santi Stefano e Lorenzo alla piazza del castello, su cui si affaccia la pieve di San Niccolò, piccolo gioiello duecentesco impreziosito da un ciclo pittorico trecentesco della scuola di Bartolo di Fredi, noto pittore della Scuola Senese.

Giuncarico è un pittoresco borgo che sorse in epoca altomedievale, quasi certamente nel corso dell’VIII secolo. Nei secoli è stato controllato prima dalla famiglia Aldobrandeschi poi dai Pannocchieschi e successivamente dalla Repubblica di Siena fino ad essere inglobato nel Granducato di Toscana. L’origine del nome Giuncarico, nell’antichità “Iuncarico”, deriva da “iunco”, che significa giunco per il territorio di natura paludosa e da “ricus”, che significa principe   poiché il territorio è appartenuto ad un re in epoca gotica.

 

LA QUOTA COMPRENDE: viaggio a/r con VAN 9 posti – sistemazione in B&B/Hotel o appartamenti in camere doppie con servizi privati – trattamento di pernottamento e prima colazione – assistenza di autista, accompagnatore e guida – assicurazioni di viaggio RC agenzia. NON COMPRENDE: pasti – ingressi – quanto non menzionato alla voce ‘la quota comprende’.

NOTE: Supplemento singola € 30,00

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO € 10,00

 

 

 

Programma
Compila il modulo per ricevere il programma
Richiedi informazioni
Compila il modulo per ricevere tutte le informazioni di cui necessiti
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre news.
Scarica allegati

Potrebbe interessarti

Una città e il suo territorio

SANSEPOLCRO


Anghiari, Caprese Michelangelo, Monterchi, Pieve Santo Stefano, l'eremo di Montecasale

2 giorni
dal 23/03/2024 al 24/03/2024
€ 270,00
VAN 9 posti da UD/PN, Portogruaro, San Donà, MESTRE/VE, PD
Maremma medievale, magiche atmosfere

SATURNIA
e i borghi nel tufo

Pitigliano, Sovana, Sorano e Montemerano

2 giorni
dal 12/04/2024 al 13/04/2024
€ 270,00
VAN 9 posti da UD/PN, Portogruaro, San Donà, Mestre/VE, PD
La prima mostra monografica sul più grande scultore dell'età classica

FIDIA

ROMA, Musei Capitolini

2 giorni
dal 20/04/2024 al 21/04/2024
€ 280,00
VAN 9 posti da UD/PN, Portogruaro, San Donà, VE/TV/PD
L'Abruzzo più vero

MARSICA

Tagliacozzo, Celano e il suo castello, Ovindoli, Massa d’Albe, Pescina, Aielli (il borgo dei murales), Opi, Rosciolo dei Marsi, Civitella Alfedena, Scurcola Marsicana

4 giorni
dal 02/05/2024 al 05/05/2024
€ € 490,00
VAN 9 posti da UD/PN, Portogruaro, Mestre VE, PD
Borghi sul mare
Castelli e panorami della costa laziale a nord di Roma

LITORALE di ROMA
e LAGO di BRACCIANO

Ladispoli, Santa Marinella, Allumiere e i monti della Tolfa, Cerveteri, Santa Severa. Il Lago di Bracciano, con Anguillara Sabazia e Trevignano

3 giorni
dal 16/05/2024 al 18/05/2024
€ 340,00
VAN 9 posti da UD/PN, Portogruaro, TV, Mestre/VE, PD
Bellezza primitiva e abbagliante

CALABRIA

ROCCA IMPERIALE, ROSETO CAPO SPULICO, CIVITA DI CALABRIA, SIBARI, CORIGLIANO, CROTONE, CACCURI, SANTA SEVERINA, ISOLA CAPO RIZZUTO,, GERACE, BADOLATO, LA CATTOLICA DI STILO, PENTEDATTILO, REGGIO CALABRIA, SCILLA, TROPEA, ALTOMONTE, MORANO CALABRO

8 giorni
dal 23/06/2024 al 30/06/2024
€ 980,00
VAN 9 posti, da UD/PN, Portogruaro, Mestre, PD
Inizia la chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao!
Posso esserti di aiuto?