LUCCA LUCCHESIA e GARFAGNANA
La Toscana elegante e il medioevo di montagna
LUCCA, LUCCHESIA
e Garfagnana
JOHN LEGEND in concerto - LUCCA, Piazza Napoleone (facoltativo)

GARFAGNANA con San Pellegrino in Alpe, Castelnuovo in Garfagnana, Coreglia Antelminelli, Barga, Borgo a Mozzano con il 'ponte del diavolo'., LUCCA e Lucchesia: la città di Lucca, CAPANNORI e i viali delle ville Lucchesi, i borghi di Montecarlo e Altopascio
2 giorni
dal 09/07/2022 al 10/07/2022
€ 235,00
VAN 9 posti da UD/PN, Portogruaro, San Donà, Mestre/PD

PROGRAMMA di massima
1°ggStrada per PC. GARFAGNANA con San Pellegrino in Alpe, Castelnuovo in Garfagnana, Coreglia Antelminelli, Barga, Borgo a Mozzano con il ‘ponte del diavolo’.
Facoltativo: Concerto di JOHN LEGEND in Piazza Napoleone a Lucca (biglietti a partire da € 57,50)

2°ggLUCCA e Lucchesia: la città di Lucca, CAPANNORI e i viali delle ville Lucchesi, i borghi di Montecarlo e Altopascio

QUOTA € 235,00 – Supplemento camera singola € 30,00

COMPRENDE: Viaggio a/r con VAN 9 posti, sistemazione in confortevole hotel, B&B/appartamento (camera doppia con servizi interni privati), pernottamento e colazione, assistenza di accompagnatore/guida  Lira Viaggi, assicurazioni di viaggio RC agenzia. NON COMPRENDE: pasti, ingressi e quanto non specificato.
Supplemento assicurazione annullamento viaggio € 8,00

 

ISCRIZIONI entro IL 13 GIUGNO 2022

 

 

 

 

 

GARFAGNANA è come dire natura. È evocare immagini di un territorio orgoglioso ed appartato, quasi isolato dal resto della Toscana. Uno scrigno racchiuso fra Alpi Apuane ed Appenino e solcato dal fiume Serchio. Non ci si arriva per caso in Garfagnana, non è sbagliando strada che si approda in questa terra: a guidarci è solo il piacere e la consapevolezza di coglierne i frutti, e di scoprire una incredibile quanto rara integrità culturale e naturalistica. È uno scenario che non ti aspetti, ci sono rivelazioni della natura come l’Orrido di Botri, il Canyon della Toscana scavato dalle acque di torrenti che si gettano in questa fessura preistorica. Il ponte del Diavolo, nei pressi di Borgo a Mozzano, catturerà il vostro sguardo per il suo aspetto e probabilmente per la leggenda che l’accompagna. Certo, non ci sono solo leggende, c’è anche la realtà di cittadine accoglienti, gelose custodi delle tradizioni folcloristiche e gastronomiche. Troverete un po’ dappertutto un fiorire di riti, giostre e rievocazioni storiche, il teatro del recitar cantando, l’artigianato, il tutto accompagnato da specialità culinarie che hanno nella castagna l’alimento base, unico prodotto presente in tali quantità da permettere fino al secondo dopoguerra la sopravvivenza delle gente della valle. Oggi si sono affiancati prodotti antichi ma in grande voga come il farro, la mondiola e i formaggi.  https://www.toscana.info/lucca/provincia/garfagnana/

 

LUCCA e LUCCHESIA, terra di ampi paesaggi di pianura tipici delle campagne che circondano Lucca. La sua verde distesa con parchi storici, ville antichissime e la componente montana, rendono questo luogo una vera e propria bellezza naturale. Dal centro storico si estendono ricche terre, sede di deliziosi borghi e attività produttive che valorizzano l’intera area.

La Lucchesia è tradizionalmente un territorio a forte vocazione agricola, già dall’insediamento degli Etruschi le sue terre furono destinate alla coltivazione. Data la sua posizione strategica venne progressivamente urbanizzata in epoca Romana e successivamente attraverso l’istituzione del Ducato di Lucca, si sviluppò in età medievale una fitta rete di commerci che portò la città a diventare il principale centro della manifattura locale.

La sua superficie di circa 1011,93 km² rende la Lucchesia uno dei comuni agricoli più estesi d’Italia, dove è possibile osservare ancora oggi splendide ville seicentesche, chiese in stile romanico, borghi con suggestive strade medievali e piazze piene di edifici in stile rinascimentale. Impossibile non fermarsi alle Terme Bagni di Lucca, risalenti al I secolo a.C. e note per gli effetti benefici delle proprie acque termali, e al Lucca Comics dedicata a fumetti e giochi che si svolge ogni anno tra ottobre e novembre, Prima in Europa e seconda nel mondo per grandezza e partecipanti.

La Lucchesia è nota per la sua produzione del pregiato Olio Extravergine d’Oliva DOP di cui è una delle maggiori esportatrici in tutto il mondo. Questo prodotto d’eccellenza si può degustare nei frantoi e negli agriturismi presenti nelle rigogliose campagne provando la fettuntapane che viene abbrustolito sul momento e condito con sale e olio.

All’interno i borghi e i paesi sono punteggiati di molte enoteche e cantine dove degustare il vino ottenuto dalle viti delle Colline Lucchesi, di Montecarlo e di Porcari, zone di produzione DOC.

Alcuni dei principali vini della Lucchesia:

Il Vino Sangiovese, un vino rosso dai profumi raffinati e dal sapore deciso

Il Vin Santo, un ambrato dall’odore armonico e caratterizzato dal sapore dolce di passito

Il Vino Vermentino, vino bianco fresco dai sentori agrumato

 

Comuni

I comuni della Lucchesia sono: Altopascio, Capannori, Lucca, Montecarlo, Porcari e Villa Basilica.

 

 

 

 

 

 

Programma
Compila il modulo per ricevere il programma
Richiedi informazioni
Compila il modulo per ricevere tutte le informazioni di cui necessiti
    Smarca la voce qui sopra per essere iscritto/a alla newsletter e ricevere le nostre news.
Scarica allegati

Potrebbe interessarti

Inizia la chat
1
Bisogno di aiuto?
Ciao!
Posso esserti di aiuto?